Home Veneto Spumanti COL TAMARIE

COL TAMARIE Vino Frizzante 2016

12,50
Quantità ACQUISTA
Spedizione gratuita oltre i 120 €
Pagamenti sicuri

certificato
bio

certificato
biodinamico

altri
naturali

produzione
garagista

C'è 1 degustazione della community su questo vino

Vai alle degustazioni

Dalla collina Tamarìe, un vino bianco frizzante bio rifermentato in bottiglia (col fondo o sur lie), ottenuto dalle uve autoctone della tradizione trevigiana (Glera, Bianchetta, Boschera, Grapariol, Perera, Verdiso).

Vendemmia a fine settembre con raccolta manuale in piccole cassette. Vinificazione con lieviti indigeni senza addizione di anidride solforosa, breve macerazione sulle bucce (1-2 giorni). Sosta del vino tutto l'inverno con i propri lieviti per poi essere imbottigliato ad Aprile con mosto dell'anno precedente in modo da produrre la presa di spuma in bottiglia ai primi caldi. Affinamento in bottiglia 10 mesi minimo prima della commercializzazione.

E' un bianco che si discosta dai frizzanti sur lie classici, per la sua pienezza e la capacità di essere pronto ad una beva immediata come lasciato evolvere per guadagnare in complessità.

 

Dalle colline sopra Vittorio Veneto, in località San Lorenzo, a 450 m s.l.m. (appena fuori d'area del Prosecco DOCG ma in pieno territorio di Prosecco DOC), completamenti circondati da boschi, su suoli sassosi di origine morenica, Alberto e Marta conducono 4,5 ha di vigne con esposizione a sud, sud-est. Applicano principi dell'omeopatia Unicista, utilizzano preparati biodinamici e acque ionizzate e tecniche di geomanzia. La certificazione biologica, che pur possiedono, è condizione necessaria ma non sufficiente. Curano la vigna ed il territorio per esaltare le energie della natura, ricorrendo a pochissio zolfo e a ridotte quantità di rame. Coltivano le uve autoctone, tipiche della tradizione e del territorio trevigiano utilizzate per il Prosecco (Glera, Bianchetta, Boschera, Grapariol, Perera e Verdiso) per produrre solo 20000 bottiglie di bianco frizzante col fondo, fermentato spontaneamente con i propri lieviti indigeni, non filtrato nè addizionato di anidride solforosa.

Dal 2016 Vigna San Lorenzo è socio di VinNatur.

 

 

andrea vichi

Punteggio 1525

Novello

Data degustazione 03-02-2018

Fruttato 2/5
Floreale 1/5
Vegetale 0/5
Minerale 0/5
Speziato 0/5
Animale 1/5