Casèbianco 2016 di Casè | Le degustazioni di Endriu

25/07/2019 di Andrea Ambu

Casebianco di Case

Il Casèbianco di Casè era nella mia lista dei desideri già da tempo e berlo in una calda sera estiva si è rivelata un'ottima scelta. Un vino che mi piace definire confortante. Questo perché ogni sorso è come un caloroso abbraccio, di quelli lunghi e sinceri che scaldano il cuore. Bisognerebbe sempre tenerne qualche bottiglia a casa da stappare dopo una pessima giornata così da far tornare subito il buon umore.

Appena l'ho versato nel bicchiere mi è subito venuta una gran voglia di berlo. Non so se per quel vivido color arancione, che io amo, o per le fresche e vivaci note aromatiche e balsamiche che letteralmente schizzano fuori dal calice. Senza perdere altro tempo passo all'assaggio ed è subito amore.

In un solo istante riempie la bocca accarezzandola delicatamente e poi scivolare via lasciando una fantastica sensazione vellutata. Ogni sorso sa di pesca e albicocca matura, mandarino e arancia candita, menta, eucalipto e miele, con un finale ammandorlato piacevolissimo. A renderlo ancor più irresistibile ci pensa una beva incredibile.

Un vino stupendo, che regala puro piacere e godimento a ogni sorso.

Bellissima scoperta.

 

Chi siamo

Decanto é l'enoteca online dedicata ai piccoli artigiani del vino prodotto secondo natura: biologico, biodinamico e naturale autocertificato. Decanto ti aiuta a scoprire questo mondo in maniera divertente: completi le degustazioni online, cerchi di indovinare gli aromi e misuri come cresce la tua conoscenza del mondo del vino con punteggi e livelli. Cosa aspetti? Iscriviti ed inizia a degustare!

Condividi

Torna al blog

 

ALTRE LETTURE

Biologico | Biodinamico | Naturale | Garagista. Le icone dei vini su Decanto.

21/11/2016

Su Decanto qualche parola in meno e qualche icona in piú. Scopriamo assieme le icone presenti nelle schede dei vini ed il loro significato. 

DECANTOUR - Ovvero Decanto on Tour

06/07/2016

Uno degli obiettivi (ma soprattutto dei piaceri) di Decanto è quello di far conoscere i nostri piccoli artigiani del vino ed il loro lavoro. Abbiamo pensato di portare le loro idee e i loro vini direttamente nei calici dei nostri sostenitori uscendo da uno schermo ed organizzando momenti divulgativi e leggeri.

Arshura Valter Mattoni

Arshura Valter Mattoni | Le degustazioni di Endriu

05/03/2020

Arshura di Valter Mattoni degustato da Andrea "Endriu" Ambu.

Mercato Ortofrutticolo

Salute: la lista nera dei cibi Coldiretti... e qualche motivo di speranza

19/10/2016

Coldiretti ha recentemente presentato un dossier con la classifica dei cibo piú pericolosi per via di residui chimici, metalli pesanti ed altre contaminazioni. Un analisi che fa riflettere ma che rassicura sulla posizione dell'Italia nel contesto mondiale. 

Tags