Il Tauma di Pettinella | Le degustazioni di Endriu

08/08/2019 di Andrea Ambu

Tauma Pettinella

Quando assaggiai per la prima volta il Tauma di Pettinella ne rimasi molto colpito. A distanza di qualche anno la mia reazione è stata esattamente la stessa. Questo perché è un rosato che ti affascina immediatamente; però è continuando a berlo e a scoprirlo che te ne innamori follemente.

È come una bellissima ragazza dai capelli rossi, dai lineamenti delicati che fanno da cornice a due occhi di un verde profondissimo. Ma l'aspetto fisico passa in secondo piano quando, conoscendola meglio, scopri una donna solare e sensibile, colta e intelligente. Dai modi di fare sempre gentili e affabili ma che non si fa scrupoli a mostrare il carattere quando ce n'è bisogno.

Così è questo vino.

Prima ti seduce con quel suo colore cerasuolo vivo e intenso, poi ti ammalia con profumi di piccoli frutti rossi, fiori, spezie e note balsamiche. Quando finalmente lo assaggi la sua bontà ti fa subito scordare tutto. Entra con la dolcezza della ciliegia, della fragola e del lampone riempiendo tutta la bocca, per poi distendersi lentamente sulla lingua portando con sé note agrumate, la rosa, il pepe nero. Chiude con un finale ferruginoso e minerale che ti fa subito venir voglia di berne ancora.

La cosa che più mi affascina è la grande eleganza e la buona beva nonostante una complessità e una profondità quasi da vino rosso. È sicuramente uno dei rosati più buoni che abbia assaggiato finora.

 

Chi siamo

Decanto é l'enoteca online dedicata ai piccoli artigiani del vino prodotto secondo natura: biologico, biodinamico e naturale autocertificato. Decanto ti aiuta a scoprire questo mondo in maniera divertente: completi le degustazioni online, cerchi di indovinare gli aromi e misuri come cresce la tua conoscenza del mondo del vino con punteggi e livelli. Cosa aspetti? Iscriviti ed inizia a degustare!

Condividi

Torna al blog

 

ALTRE LETTURE

Biologico | Biodinamico | Naturale | Garagista. Le icone dei vini su Decanto.

21/11/2016

Su Decanto qualche parola in meno e qualche icona in piú. Scopriamo assieme le icone presenti nelle schede dei vini ed il loro significato. 

DECANTOUR - Ovvero Decanto on Tour

06/07/2016

Uno degli obiettivi (ma soprattutto dei piaceri) di Decanto è quello di far conoscere i nostri piccoli artigiani del vino ed il loro lavoro. Abbiamo pensato di portare le loro idee e i loro vini direttamente nei calici dei nostri sostenitori uscendo da uno schermo ed organizzando momenti divulgativi e leggeri.

Arshura Valter Mattoni

Arshura Valter Mattoni | Le degustazioni di Endriu

05/03/2020

Arshura di Valter Mattoni degustato da Andrea "Endriu" Ambu.

Mercato Ortofrutticolo

Salute: la lista nera dei cibi Coldiretti... e qualche motivo di speranza

19/10/2016

Coldiretti ha recentemente presentato un dossier con la classifica dei cibo piú pericolosi per via di residui chimici, metalli pesanti ed altre contaminazioni. Un analisi che fa riflettere ma che rassicura sulla posizione dell'Italia nel contesto mondiale. 

Tags