Ombretta Agricola Alex Della Vecchia

Ombretta Agricola

Nonostante la giovanissima età, Alex Della Vecchia è uno dei nomi più promettenti ed istrionici nell'attuale panorama dei rifermentati in Veneto. Impegnato a seguire l'azienda di famiglia nel bellunese con vigneti a Pinot nero, riesce a dare anche un fondamentale contributo al nuovo corso di Costadilà dopo la scomparsa di Ernesto Cattel. E nel 2016 crea Ombretta Agricola a Salgareda (TV). Lo spirito è il ritorno ad una dimensione contadina con vini semplici, immediati e a rifermentazione in bottiglia, appartenenti alla cultura e tradizione del trevigiano ("ombra") come lo stesso nome vuole evocare. Due ettari in affitto, tre varietali lavorati (Verduzzo trevigiano, Merlot, Cabernet Sauvignon) e pochissime bottiglie per il momento. Una filosofia che perpetua quel modello di sostenibilità a ciclo chiuso realizzato da Ernesto in Costadilà, uve sane da impianti del 1990 e nessun ricorso a prodotti di sintesi. Annata, uva e suolo racchiusi in bottiglia ed espressi attraverso la rifermentazione. Nessuna filtrazione, nessuna sboccatura, bassissimo tenore di So2.
.