Pignoletto Bio Biodinamico Colli Bolognesi Decanto

Orsi Vigneto San Vito

Siamo a Oliveto di Monteveglio (BO) sui Colli Bolognesi a pochi minuti dalla città. Nel 2005 Federico Orsi, dopo studi in ingegneria gestionale e consulenze aziendali, decide di cambiare vita, rileva l'azienda vinicola San Vito con il preciso intento di produrre vini con un'identità, lontani da omologazione e banalizzazione. L'area ha una vocazione storica, le radici enoiche affondano nel medioevo, qui si è sempre prodotto vino. Fa la scelta meno scontata, non ricorrendo a facili uvaggi internazionali e decide di valorizzare il territorio con vini che possano esprimerne l'anima e la ricchezza. Pianterà Pignoletto, Barbera, Alionza, Negretto e altri uvaggi autoctoni. Ma diversamente dall'agricoltura convenzionale decide di non concentrarsi solo sulla pianta quanto piuttosto su tutto ciò che le sta attorno: il suolo e la sua fertilità, la biodiversità di flora e fauna con relativa competizione e l'equilibrio tra i ritmi della natura e le sue forze.

Certificato bio e biodinamico in vigna ed in cantina, decide di non cavalcare commercialmente questa scelta omettendo in etichetta qualsiasi bollino.

In vigna nessun utilizzo di prodotti sistemici o fertilizzazioni, solo il corso spontaneo della natura. In cantina vige il rifiuto totale di lieviti selezionati e qualsivoglia additivo. Niente chiarifiche o filtrazioni. E non per scelta di marketing, ma per una scelta di gusto, attraverso la riscoperta di tecniche antiche che valorizzino la vitalità della terra e la portino dritta e fedelmente nel calice.

Orsi Vigneto San Vito è membro di Les Renaissance des Appellation.

 

Vuoi rimanere informato su vini e cantine in offerta? Iscriviti a Decanto!