Home Lazio Rossi COLLEPAZZO

COLLEPAZZO Cesanese di Olevano Romano DOC 2017

  • Cantina Riccardi Reale
  • Regione Lazio - Italia
  • Uvaggi Cesanese
  • Affinamento Cemento
  • Gradazione 13,5 %
  • Formato bottiglia 0,75 L
  • Allergeni Contiene solfiti
  • Bottiglie prodotte 6000
  • Note Prodotto in Italia
16,40
Quantità ACQUISTA
Spedizione gratuita oltre i 130 €
Pagamenti sicuri

certificato
biodinamico

altri
naturali

produzione
garagista

Blend rosso di Cesanese di Affile raccolto in annata calda da due vigneti impiantati su suolo vulcanico e su suolo arenario in località Colle Pazzo ad Olevano Romano. Fermentazione spontanea in cemento e affinamento di 24 mesi in cemento. Un vino di avvicinamento al varietale romano lavorato in cemento per trasmettere tutta la schiettezza diretta del carattere di questa uva. 

Piero Riccardi nasce nel cinema e approda presto in Rai alla fine degli anni '70. Per la RAI ed alcuni dei suoi più noti contenitori di inchiesta ( Mixer di Gianni Minoli, Report, Speciali TG1, Rai Educational, Frontiere  ) realizzerà nel corso di oltre 30 anni come autore, regista, giornalista e produttore con la propria società Aleph Film documentari e reportage legati spesso all'agricoltura, all'alimentazione, alla salute, alla sostenibilità, all'ambiente ma anche importanti inchieste giornalistiche ( Moby Prince ). Lorella Reale, laurea in filosofia con specializzazione in bioetica, studia comunicazione e frequenta il Centro Sperimentale di Ripresa a Roma. Nel 2005 approda in Aleph Film come programmista regista per la serie di documentari " Cronaca Nera al Sud". Nel 2006 per RAI Educational con Aleph Film realizza "Storia del movimento femminista in Italia ". Saggista, scrittrice di articoli su cinema, letteratura e femminismo, nel 2010 decide di seguire Piero in una delle sue pìù forti passioni : l'agricoltura. A Bellegra a 700 m slm a sud est di Roma Piero possiede una vigna appartenuta ai nonni e poi ai genitori, da cui realizza appena 1000 bt di rosso Cesanese e che circonda di una varietà di mele antiche ( altra sua passione ) tale da ottenervi una straordinaria biodiversità. Questa è una terra che negli anni 70 e '80 si è progressivamente svuotata abbadonando la propria vocazione agricola di fronte alle opportunità offerte da Roma. Piero e Lorella credono in questa terra e nel suo varietale. Iniziano a cercare in zona una vigna più grande nell'aria del Cesanese Doc, nel frattempo Lorella studia da sommelier e Piero studia le tecniche di potatura del guyot di Simonit e Sirch. Individuano ed acquistano Colle Pazzo a 300 mt slm ad Olevano Romano:  due vigne, una con terreni vulcanici, l'altra con arenaria chiara. Le impiantano a Cesanese di Affile o Piccolo, da selezione massale con 4 diversi portainnesti. Da subito lavorano assecondando i ritmi ed il volere della natura, senza forzature e mortificazioni. Oggi l'azienda si estende per 6 ettari totali di cui 4 vitati e segue i dettami della biodinamica. Vinificano il vino in due cantine : a Bellegra, dove vivono, il bianco Emotiq ed il rosato Tucuca, mentre ad Olevano i rossi da uve Cesanese. Fermentazioni spontanee e affinamenti in contenitori in cemento o legno di castagno proveniente dai boschi di Olevano Romano.

Riccardi Reale è socio di Vinnatur.

 

 

Vuoi rimanere informato su vini e cantine in offerta? Iscriviti a Decanto!