Home Toscana Rossi LA BOTTE SECRETE

LA BOTTE SECRETE IGT Toscana Sangiovese 2019

Spedizione gratuita oltre i 130 €
Pagamenti sicuri

certificato
biodinamico

altri
naturali

produzione
garagista

Ci sono 2 degustazioni della community su questo vino

Vai alle degustazioni

La Botte Secrète è il Sangiovese prodotto da Stefano Amerighi per il progetto VDP- Le Vin des Potes ( associazione di due sommelier francesi appassionati di vino e cibo che con una selezione di 11 vignaioli naturali europei realizzano vini secondo la propria idea di qualità). Raccolta con due diffferenti maturazioni del Sangiovese. Diraspatura delle uve, pigiatura e fermentazione spontanea in cemento con macerazione di 30 giorni. Affinamento di una parte in barrique ed un'altra in cemento per 2 anni. Sosta in bottiglia per almeno altri 6 mesi.

Siamo a Cortona, a sud di Arezzo, area meridionale della Toscana ad un tiro di schioppo dall'Umbria.

Questa è terra di Syrah e qui a Poggiobello di Farneta, Stefano Amerighi dopo diversi viaggi nel Rodano per studiarne segreti di vinificazione e cloni, individua nel 2002 il suo "cru". Nel suolo argilla, gesso e limo e una grande ricchezza di microrganismi. Sono 8 ettari  adagiati su due colline che guardano a sud sud ovest che pianterà con una fittezza di 7000 ceppi/ha.  

Stefano Amerighi è un vignaiolo moderno, sensibile, curioso, ma molto attento ai dettagli ed esigente. Ripristina le tecniche di una volta (non solo la pigiatura con i piedi), ma sposa un concetto di viticultura più ampio, che guarda alla sostenibilità e all'equilibrio. Il suo lavoro è tutto improntato ad avere una terra viva. I principi della Biodinamica Steineriana accompagnano i suoi gesti, scanditi dalle fasi lunari e dai pianeti. La vigna viene accudita con l'obiettivo di raccogliere uva sana e matura: nessun prodotto di sintesi sulle piante ma ricorso a tisane e corroboranti naturali per fortificarle contro le malattie. Preparati biodinamici e sovesci per il terreno ed assenza di lieviti selezionati o additivi vari e qualsivoglia interferenza in cantina (assenza di pompe per caricare le vasche e nessun controllo della temperatura durante la fermentazione). Proprio come una volta la tradizione contadina voleva. Perchè tutto ciò che serve è nell'acino e sulla buccia dell'acino (se la vigna è viva ed in equilibrio).

 

Vuoi rimanere informato su vini e cantine in offerta? Iscriviti a Decanto!

 Segui

Punteggio 10700

Enofilo

Data degustazione

Stefano Amerighi | Toscana

Non è strepitoso come il Syrah (il migliore per me in italia) ma Amerighi è uno che li sa fare i vini naturali e questo sangiovese è molto buono.

Speziato 3
Vegetale 2
Animale 1
 Segui

Punteggio 23700

Enofilo

Data degustazione

Floreale 3
Speziato 3
Minerale 2
8.25/10 2