Compra, degusta, risparmia.

Acquistare vino risparmiando

Uno dei punti saldi quando abbiamo pensato a Decanto era quello di cercare di offrire un'esperienza diversa nell'acquisto di vino online rispetto alle alternative presenti sul mercato. Molto piú facile a dirsi che a farsi, ma non ne abbiamo mai abbandonato l’idea! I capisaldi per noi sono sempre stati un'offerta di vini solo da piccoli vignaioli veramente rispettosi della natura e dall’altro una proposta a prezzi coerenti per gli utenti ma anche capaci di sostenere e valorizzare il lavoro dei nostri produttori. Con questo pensiero abbiamo creato il programma bSocial.  E che cos'é, direte voi? In sostanza, una volta acquistato un nuovo vino mai provato prima, la sua scheda di degustazione comparirá nella dashboard personale: si potrà completare online la degustazione di quel vino e, volendo, anche condividere le proprie opinioni. Ogni 10 degustazioni condivise su Facebook con gli amici attraverso il sito viene generato in automatico un coupon sconto per il vostro prossimo acquisto. E da oggi il coupon passa a 15 euro, da scalare sul successivo acquisto

 

Perche' condividere le degustazioni con bSocial?

 

I produttori di Decanto sono piccoli vignaioli. In molti casi realizzano meno di 10,000 bottiglie. Spesso si tratta di piccole, preziose produzioni che, purtroppo, non ricevono l'attenzione che meriterebbero. Strutture aziendali molto semplici, spesso con un’unica figura attorno alla quale ruota tutto, non vantano certo responsabili marketing, tanto meno tempo da dedicare a blogger e giornalisti. Ed ecco che dei meravigliosi vini restano nell'anonimato quando meriterebbero ben altro trattamento. Se un vino vi é piaciuto, una degustazione condivisa é il modo migliore di premiare il produttore ed aiutarlo a veicolare il suo lavoro. Ma non solo, le degustazioni sono un modo per tener traccia dei vini provati e parlarne con gli amici. Se per di piú si ottiene uno sconto nel farlo, ancora meglio! Aiutano i produttori dei vostri vini preferiti, aiutano voi a tenerne memoria, aiutano noi a promuovere un’idea di acquisto con una valenza sociale. Non un semplice programma fedeltá, ma un premio per il sostegno a vignaioli di qualitá. E se ancora non sai di cosa stiamo parlando, guardati il tutorial

 

Buone degustazioni a tutti!!!

 

Chi siamo

Decanto é l'enoteca online dedicata ai piccoli artigiani del vino prodotto secondo natura: biologico, biodinamico e naturale autocertificato. Decanto ti aiuta a scoprire questo mondo in maniera divertente: completi le degustazioni online, cerchi di indovinare gli aromi e misuri come cresce la tua conoscenza del mondo del vino con punteggi e livelli. Cosa aspetti? Iscriviti ed inizia a degustare!

Condividi

Torna al blog

 

ALTRE LETTURE

Biologico | Biodinamico | Naturale | Garagista. Le icone dei vini su Decanto.

21/11/2016

Su Decanto qualche parola in meno e qualche icona in piú. Scopriamo assieme le icone presenti nelle schede dei vini ed il loro significato. 

DECANTOUR - Ovvero Decanto on Tour

06/07/2016

Uno degli obiettivi (ma soprattutto dei piaceri) di Decanto è quello di far conoscere i nostri piccoli artigiani del vino ed il loro lavoro. Abbiamo pensato di portare le loro idee e i loro vini direttamente nei calici dei nostri sostenitori uscendo da uno schermo ed organizzando momenti divulgativi e leggeri.

Vini Naturali dell'Umbria: qui non é Hollywood ma...

04/09/2017

In ogni ambito della vita di tutti i giorni ritroviamo la figura del protagonista, colui che sta al centro dell'attenzione ed a cui viene spesso, se non sempre, attribuito il successo. Ma accanto a questi ruoli sempre sotto i riflettori di critica e pubblico, ci sono innumerevoli altri ruoli di supporto che hanno un'importanza straordinaria nel costruire il successo.

Mercato Ortofrutticolo

Salute: la lista nera dei cibi Coldiretti... e qualche motivo di speranza

19/10/2016

Coldiretti ha recentemente presentato un dossier con la classifica dei cibo piú pericolosi per via di residui chimici, metalli pesanti ed altre contaminazioni. Un analisi che fa riflettere ma che rassicura sulla posizione dell'Italia nel contesto mondiale. 

Tags